Inter Vidal, Borghi (ex c.t. Cile): «I nerazzurri non si pentiranno di averlo preso»

Instagram Inter
© foto Instagram Inter

Claudio Borghi ha parlato di Arturo Vidal, fresco calciatore dell’Inter

Arturo Vidal è ufficialmente un nuovo calciatore dell’Inter. Ora la sua nuova avventura italiana può cominciare. A parlare delle doti e delle qualità dell’ex Barcellona, in una intervista a La Gazzetta dello Sport, è stato l’ex c.t. del Cile Claudio Borghi.

«Nelle giovanili a volte lo tradiva il carattere: troppo emotivo, irruento. Era un difensore centrale, io avevo pronosticato che sarebbe diventato il miglior libero del mondo: tempi e interventi perfetti. Il passaggio in Europa lo ha reso un centrocampista polifunzionale, ma non so se ci ha guadagnato. A livello fisico è totalmente integro e ha doti “genetiche” molto buone. Non avrà problemi, la sua capacità di dare tutto in ogni gara non cambia. L’Inter non si pentirà di averlo. Conte gioca sempre con tanti in mezzo, essere il più avanzato può renderlo ancora più protagonista».