Italia, in Svezia l’unico Mondiale da spettatori

italia
© foto www.imagephotoagency.it

L’Italia becca la Svezia agli spareggi per i mondiali di Russia: il paese scandinava non rievoca bei ricordi alla nazionale azzurra

L’urna di Zurigo ha regalato all’Italia un avversario non semplice per gli spareggi che si giocheranno a novembre: gli azzurri, infatti, per qualificarsi ai mondiali di Russia dovranno battere la Svezia, una nazionale sempre molto ostica da affrontare. I precedenti, però, sorridono alla nazionale di Giampiero Ventura: delle 23 sfide, gli azzurri ne hanno conquistate 11 rispetto alle 6 degli svedesi (6 anche i pareggi).

Il nome “Svezia” rievoca comunque brutti ricordi: escludendo il famoso “biscotto” degli Europei 2004, c’è un altro precedente, che risale a quasi 50 anni fa, che potrebbe far rabbrividire i tifosi azzurri. In tutta la sua storia, infatti, la nazionale italiana – a parte quello del 1930 – non ha partecipato ad un solo Mondiale, ovvero quello del 1958. E sapete dove si giocava? Proprio in Svezia. Il paese scandinavo, a quanto pare, non è mai stato “terra di conquista” per gli azzurri: i play off di novembre potranno dunque confermare o invertire una volta per tutte questa “tendenza”.