Juve ma non solo: nei top 8 campionati europei nessun campione è al comando

© foto www.imagephotoagency.it

Nei top 8 campionati europei nessuna squadra campione in carica è al comando: dalla Juventus al Real Madrid…

Tutte le squadre campioni in carica dei top 8 campionati europei, al momento, guardano il primo posto in classifica dal basso. Non solo la Juve, dunque, campione d’Italia in carica e attualmente terza in Serie A al cospetto del Napoli (a +5), a perdersi il momentaneo primato. Una situazione che dall’Italia si estende attualmente in Germania, dove il Borussia Dortmund è primo in Bundesliga dopo 8 giornate con 2 punti di vantaggio sui bavaresi; poi la Liga, comandata dal Barcellona che, dopo 8 gare stacca il Real Madrid campione in carica di 5 punti, terzo. Stesso discorso anche in Premier League, dove momentaneamente il primato appartiene al Manchester City, che dopo 8 partite stacca di 9 punti il Chelsea di Antonio Conte.

Proseguendo, la Ligue 1 francese, dopo 9 gare, vede la supremazia del Paris Saint-Germain, a + 6 sui campioni del Monaco (secondi in classifica). Poi, nella Premier League russa, si segnala il primato dello Zenit di Roberto Mancini: dopo 13 gare di campionato, la squadra di San Pietroburgo è prima con 28 punti, a dispetto dello Spartak Mosca di Massimo Carrera, campione in carica ma fermo al quinto posto con 20. Infine, il Porto che comanda la Primeira Liga (22 punti in 8 gare) davanti al Benfica, (terzo con 17) e il Club Brugge, primo in Jupiler League (27 punti dopo 10 turni) con i campioni in carica dell’Anderlecht a 18.