Kean, il retroscena: proposto al Napoli in estate, no di De Laurentiis

Kean, il retroscena: proposto al Napoli in estate, no di De Laurentiis
© foto www.imagephotoagency.it

Clamoroso retroscena di mercato riguardante Moise Kean. Il classe 2000 era stato proposto da Raiola al Napoli, ma De Laurentiis si è opposto.

Ogni volta che scende in campo fa parlare di sé, Moise Kean, attaccante della Juventus classe 2000. Il primo giocatore del nuovo millennio ad esordire in Serie A, sembra avere davanti a sé un grande futuro calcistico, mettendosi in mostra appena ne ha l’occasione.

Nell’ultima gara contro l’Udinese si è reso protagonista di una grande prestazione con due gol e giocate da fenomeno. E quando tutti parlano di lui ecco arrivare le bombe di mercato. Secondo quanto riporta “Il Mattino“, quest’estate il giocatore è stato proposto al Napoli. Solo una telefonata, non di più tra Mino Raiola e il presidente Aurelio De Laurentiis. L’agente ha proposto il giocatore al club, ma ha ricevuto un secco no dal presidente, il quale non ha voglia di far crescere e mettere in vetrina un calciatore di proprietà della Juve.