La Juventus sfida il Milan di Bonucci, Barzagli ammette: «Fa una certa impressione»

bonucci barzagli chiellini juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Nella settimana che porta a Juventus-Milan, è toccato ad Andrea Barzagli tratteggiare i contorni del match

Andrea Barzagli e Leonardo Bonucci hanno condiviso il campo tante volte, insieme a Giorgio Chiellini, ma nel prossimo turno di campionato si troveranno contro, uno a difendere i colori della Juventus e l’altro del Milan. Il primo ne ha parlato così a Sky Sport: «Sarà un match particolare per Leo, che tornerà allo Stadium e affronterà tanti ex compagni. Ci saluteremo e dal fischio d’inizio sarà battaglia: fa impressione vederlo con la maglia del Milan addosso».

Quindi il focus dell’intervista si sposta sul Milan in generale: «Una squadra forte, che è cresciuta molto, lavorando molto sulla corsa e sulla qualità dei singoli: a dire il vero ero stupito per il loro inizio di stagione. Adesso però vanno forte e si nota anche la mano del Mister Gattuso. Quindi massima attenzione». Poi un pensiero al Real Madrid: «Quelle contro Milan e Real sono due partite da non sbagliare assolutamente, ma siamo grandi ed esperti, abituati a disputare in poco tempo sfide così delicate. Voglia di rivincita con il Real Madrid? No, semmai una grande voglia di continuare a perseguire i nostri obiettivi». Ed un altro al Napoli: «Il Napoli non molla, sta facendo un grandissimo campionato: non avrei pensato che la sfida diretta di aprile sarebbe stata decisiva, e invece molto probabilmente sarà così. Ma affinchè sia così, non bisogna perdere punti, partendo da sabato».