La Roma di Di Francesco: Perotti e Dzeko restano. Poi tutto su Berardi

perotti
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico non ha firmato ma arriverà. Nasce la Roma di Di Francesco: Perotti e Dzeko devono restare. Poi tutto su Berardi

Non ha ancora firmato il contratto ma ha già dettato le linee guida: Eusebio Di Francesco è vicino alla Roma e non ha intenzione, come ha sempre fatto nel corso della sua carriera, di trascurare alcun dettaglio. Il tecnico ha già parlato con quella che diventerà la sua prossima società e secondo “Il Corriere dello Sport” la Roma di Di Francesco ripartirà da Diego Perotti e da Edin Dzeko. Il centravanti bosniaco è felice di restare, l’ex Genoa, dopo un anno in panchina, spera di trovare maggiore continuità. Il tecnico ha chiesto di bloccare la cessione di Perotti, che la società avrebbe forse sacrificato davanti a una buona offerta e ha chiesto di blindare Dzeko. Inoltre, il tecnico abruzzese, vista la probabile partenza di Salah, direzione Liverpool, ha chiesto l’acquisto di un suo pallino: Domenico Berardi. Non sarà facile arrivare all’attaccante del Sassuolo per costi e per la concorrenza. Un altro elemento che piace a Di Fra e alla Roma è il Papu Gomez.