Connettiti con noi

Hanno Detto

Lazio, Sarri: «Poteva essere la partita della svolta. Alla fine era fallo per noi»

Pubblicato

su

sarri
Ascolta la versione audio dell'articolo

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, ha parlato al termine del match pareggiato contro l’Udinese: le sue dichiarazioni

Maurizio Sarri, allenatore della Lazio, ha parlato al termine del match pareggiato contro l’Udinese. Le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

PAREGGIO FINALE – «La punizione finale era per noi, c’era fallo su Zaccagni. Rimane l’amarezza, abbiamo fatto un primo tempo confusionario forse anche a causa della gara contro il Napoli. Ottima reazione, ci sono aspetti positivi e negativi. Esco soddisfatto dalla reazione della squadra che ha dimostrato carattere e voglia di fare. Nel primo tempo eravamo in confusione».

REAZIONE – «Della reazione non se ne dovrebbe aver bisogno, bisognerebbe avere continuità nell’applicazione mentre in alcune partite siamo completamente vuoti. Giocare di giovedì può essere complicato ma siamo riusciti altre volte a fare buone partite. Parlo da un punto di vista mentale, dovremmo essere più continui ma a volte ci spegniamo completamente».

PERCORSO – «Siamo ad un punto in cui ci sono ancora tante difficoltà. A volte sembra che abbiamo assimilato alcuni concetti che vengono smentiti la partita successiva. Non siamo ancora squadra nel vero senso della parola».