Il Leicester alza il muro per Mahrez, ma la Roma rilancia: ecco l’offerta

Mahrez
© foto www.imagephotoagency.it

Mahrez è l’obbiettivo numero uno della Roma ma il Leicester respinge le offerte

La Roma ha un sogno di nome Riyad Mahrez e sta facendo di tutto per renderlo realtà. Il Leicester sta opponendo una naturale resistenza alla sua possibile partenza e dopo valutato 50 milioni di euro ora ha alzato il muro per respingere l’assalto dei giallorossi. Lo ha fatto per bocca di Aiyawatt Srivaddhanaprabha, vice presidente delle foxes, che ha dichiarato incedibile il talento algerino: «Al momento non esiste un’offerta effettiva per Mahrez. Conosciamo bene il suo potenziale, ma dovrà adattarsi a quella che sarà la nostra squadra. Non voglio stabilire nessun prezzo, perché la nostra intenzione, in primis, è quella di non venderlo. Potrei dire 40, 50 o 100 milioni, davvero non saprei quantificare».

Intanto il giocatore ha giocato l’ultima partita della Premier League Asian Trophy contro il Liverpool dell’ex giallorosso Mohamed Salah: 65′ minuti giocati a buon ritmo prima di essere sostituito da Musa. Sia le parole della società che il comportamento dell’allenatore, che continua a schierarlo nelle amichevoli, lasciano pensare che il club inglese non abbia intenzione di cederlo. Il tavolo delle trattative però è aperto e dopo aver ricevuto un “no” dopo la prima offerta da 23 mln di euro, la Roma ha presentato una nuova proposta spingendosi fino a 30 mln. Per i giallorossi il sogno continua: Monchi ci prova, Di Francesco ci spera.