Connettiti con noi

Conference League

Leicester, Castagne: «Con la Roma sfida affascinante. Zaniolo fortissimo»

Pubblicato

su

Castagne

L’esterno del Leicester Castagne ha parlato in vista della partita di Conference League contro la Roma

Timothy Castagne, esterno del Leicester con un passato in Italia all’Atalanta, in una intervista a Il Messaggero ha parlato in vista della semifinale di Conference League contro la Roma.

ANNATA DELUDENTE – «Senza dubbio, ma onestamente abbiamo commesso qualche passo falso anche quando eravamo al completo. L’annata è stata deludente, ma la Conference League può renderla meno amara, sebbene il rendimento negativo in campionato resti».

ROMA – «Sicuramente è una sfida affascinante e durissima. Per noi rappresenta la chance per conquistare la finale e puntare il primo trofeo europeo del club, ma mi riesce davvero impossibile azzardare un pronostico».

MOURINHO – «Parliamo di un grandissimo tecnico, che ha lavorato in club prestigiosi e allenato campioni importanti. Anche Mourinho è imprevedibile. Da lui devi sempre aspettarti il colpo a sorpresa».

ABRAHAM – «In Serie A non è facile ottenere questi numeri per un attaccante appena sbarcato nel vostro paese. Tammy è un centravanti di ottime qualità».

ZANIOLO – «Zaniolo è fortissimo. Mi piace il suo modo di giocare, in verticale, puntando la porta. Ha forza fisica e velocità. Mi ricorda Federico Chiesa».