Juve, Lemina sbotta: «Ho bisogno di giocare»

lipsia - lemina
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista bianconero, dopo una stagione difficile, vuole garanzie. Su Lemina Arsenal e Watford

Tra i papabili giocatori in partenza tra le fila della Juventus, il nome di Mario Lemina è uno dei più gettonati. Il gabonese è stanco di vivere da puro comprimario i successi bianconeri e avverte le troppe panchine come un ostacolo alla sua carriera: «Sul piano personale – spiega a Rmcè stata una stagione abbastanza difficile. Avrei voluto giocare di più, sono giovane, ho bisogno di giocare di più per potermi imporre». Quest’anno lo spazio a disposizione è stato effettivamente esiguo: soltanto 19 presenze in Serie A (pochissime da titolare) e 1 gol.  I bianconeri non si sono ancora espressi candidamente in merito alla situazione del centrocampista ex Marsiglia e il giocatore pretende garanzie sul suo impiego. Nei prossimi giorni è atteso un faccia a faccia con Allegri che sarà ovviamente decisivo per il futuro di Lemina. Intanto imperversano le sirene inglesi: Arsenal e Watford hanno già palesato il proprio interesse e sarebbero pronte a un esborso importante per un calciatore che a soli 23 anni è ancora considerato un prospetto di primo livello nel calcio europeo. Si attendo sviluppi a breve: quel che è certo è che Lemina difficilmente accetterà un’altra stagione più fuori che dentro il terreno di gioco. Il mercato deve entrare nel vivo e l’affare N’zonzi  potrebbe allontanare ulteriormente il calciatore da Torino.