Miranda fuori, l’Inter ha il sostituto: Spalletti lancia Lopez

lisandro lopez
© foto www.imagephotoagency.it

La carta di Luciano Spalletti per sostituire Miranda è pronta, si chiama Lisandro Lopez: ha già esordito e ora è pronto per prendersi la difesa dell’Inter

Nella giornata di ieri non sono arrivate buone notizie per la difesa dell’Inter. Miranda si è fatto male e dovrà rimanere fuori tra le due e le tre settimane, quindi salterà di sicuro Genoa e Benevento. Potrebbe tornare nel derby con il Milan ma è ancora tutto da valutare. Luciano Spalletti, quindi, deve inventarsi qualcosa in difesa e tira pure un sospiro di sollievo perché questo infortunio è arrivato dopo il calciomercato invernale. Sì perché a gennaio l’Inter ha preso Lisandro Lopez e, con molta probabilità, sarà proprio il difensore argentino a sostituire Miranda al centro.

C’è anche Andrea Ranocchia in lizza per un posto da titolare, ma pare che Spalletti abbia già optato per Lopez. Lo ha fatto esordire domenica contro il Bologna, proprio nel momento in cui Miranda è uscito per infortunio, e lo riproporrà per la trasferta di Marassi. Lopez ha una grande esperienza alle spalle anche se non nel campionato italiano, ma pare avere le caratteristiche che piacciono molto a Spalletti. Niente da fare per Ranocchia, il prescelto è l’ex del Benfica.