Manchester City, Mancini: “Rimango qui”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Roberto Mancini è convinto che rimarrà  alla guida del Manchester City anche in caso di una mancata qualificazione alla prossima Champions League. Il tecnico italiano, intervenuto oggi in conferenza stampa, ha fissato gli obiettivi per il finale di campionato: “Non penso che sarebbe un mio fallimento se non finiamo al quarto posto. Vogliamo raggiungere questo traguardo e ci stiamo lavorando, ma siamo migliorati molto negli ultimi cinque mesi e dobbiamo migliorare ancora per essere una buona squadra. Penso che la proprietà  lo veda questo. Quando si lavora nel pre-campionato con una squadra è più facile fare il proprio lavoro. Credo che sarà  al Manchester City anche anno prossimo, lo spero, ho un contratto. Non decido io, ma penso che sarà  così”.

Mancini poi si esprime anche sulle voci circa una possibile epurazione che vedrebbe in partenza anche Adebayor: “Non ho mai detto nulla del genere. Ho incontrato la società  per i giocatori del futuro, ma non ho mai detto che ci sono giocatori in rosa che non voglio”.