Mendy-Inter: incontro galeotto al Louis II

inter ausilio rudiger odgaard
© foto www.imagephotoagency.it

Benjamin Mendy è stato visto con Piero Ausilio nella serata di mercoledì allo Stadio Louis II. Il difensore del Monaco, vicinissimo all’Inter anni fa, adesso è un obiettivo sensibile di calciomercato per i nerazzurri

A diciassette anni fu vicinissimo a vestire la maglia dell’Inter e a fare un po’ di trafila nelle giovanili prima di approdare in prima squadra. Poi però le cose andarono diversamente, ma comunque prima con il Marsiglia e ora col Monaco si è preso il centro della scena. Stiamo parlando di Benjamin Mendy, terzino dei monegaschi infortunato e non convocato per Monaco-Juventus di Champions League. Allo Stadio Louis II però c’era Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, che ha salutato il giocatore durante la semifinale di andata. L’incontro tra Ausilio e Mendy non è passato inosservato (così come quello con l’agente di Arda Turan o con Mendes e Ramadani) e ha dato adito a moltissime voci di mercato. L’affare Mendy-Inter ancora non ha preso il volo ma, scrive Tuttosport, potrebbe essere stato un abboccamento in vista di una possibile operazione in estate.