Connettiti con noi

Hanno Detto

Milan, Messias si riscatta: «Quando sono arrivato in pochi mi volevano»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Junior Messias, attaccante del Milan, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match vinto contro il Genoa

Junior Messias, attaccante del Milan, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match vinto contro il Genoa. Le sue dichiarazioni.

DICHIARAZIONI – «Madrid è il passato, ora serve trovare continuità perché nelle ultime due partite abbiamo perso punti. Oggi era importante tornare a vincere. Fuori dal campo parlo poco, in campo invece aiuto tanto. Anche se uno ha 20 o 30 anni, va fatto sempre. Io penso solo a migliorare, mi sto abituando a questi livelli. Sono arrivato qui e poche persone mi volevano, ma col lavoro ho dimostrato di poter stare al Milan. Ora tutti conoscono la mia storia, il mio percorso. Adesso pensiamo al nostro campionato».