Montella: «Ammetto, ci sono stati episodi a nostro favore»

montella
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Milan, Vincenzo Montella, commenta la vittoria esterna sul campo del Sassuolo

Sassuolo – Milan farà discutere eccome, visti i tanti episodi del pomeriggio del Mapei Stadium. Vincenzo Montella ne ha parlato a Sky Sport: «Oggi ci sono stati tanti episodi al limite, alcuni anche a nostro favore. Fortunatamente, lo dico. Mi fa piacere perchè non possono essere tutti a sfavore. Nonostante questo ho visto, però, molto nervosismo in campo e c’era una protesta ad ogni episodio, hanno esagerato. Credo che bisogni accettare con più tranquillità questi episodi, certo oggi per me è più facile dirlo. Il Sassuolo ha fatto un’ottima partita, ci ha tenuti bassi ma potevamo sfruttare qualche occasione avuta davanti al portiere. Mi dispiace che siano capitati episodi discussi sia all’andata che al ritorno, ripeto. Io alleno il Milan e non giochiamo soltanto contro il Sassuolo, ma contro altre 18 squadre. Nel primo tempo non siamo stati molto superiori al Sassuolo ma l’approccio è stato giusto, forse abbiamo anche meritato il vantaggio. Dico forse perchè ognuno ha il suo punto di vista. E’ stata una partita vibrante fino alla fine che poteva essere chiusa con un pizzico di cinismo in più. Paletta ha piede e visione di gioco, oggi uscivamo bene dalla pressione dei neroverdi. Locatelli? A volte si può capire di più di un calciatore non facendolo giocare, per capire come reagisce. Ringrazierò sempre Berlusconi per aver realizzato il mio sogno di far parte del Milan».