Connettiti con noi

Milan News

Milan-Novara 2-0, amichevole: pagelle e tabellino

Pubblicato

su

gattuso milan

Milan-Novara, amichevole estiva 2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Con la possibilità di guardare il futuro con più ottimismo di prima. Il Milan torna sul campo, con l’amichevole contro il Novara, nel giorno in cui ha saputo che potrà partecipare alla prossima Europa League. Su Calcio News 24 la diretta testuale del primo test della stagione contro la formazione guidata da William Viali, che a sua volta spera in un sempre più probabile ripescaggio in Serie B.

Milan-Novara 2-0: tabellino

MARCATORI: pt 23′ Suso, 42′ Calabria.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma 6 (25′ st A. Donnarumma 6); Calabria 7 (25′ st Antonelli ng (40′ st Tiago Dias)), Bonucci 6.5 (25′ st Bellodi 6), Musacchio 7, Antonelli 6 (1′ st Abate 6); Locatelli 6 (16′ st Montolivo 6), Kessie 7 (35′ st Torrasi ng), Bertolacci 6.5 (1′ st Mauri 6); Suso 7 (25′ st Borini ng (40′ st Tsadjout)), Cutrone 6.5 (16′ st Kalinic 6), Borini 6.5 (1′ st Calhanoglu 6). A disposizione: Llamas, Romagnoli, Brescianini. Allenatore: Gennaro Gattuso.

NOVARA (4-3-3): Benedettini 6.5; Tartaglia 5.5 (1′ st Migliavacca 5.5), Visconti 6 (1′ st Armeno 6), Chiosa 6, Pompeu 6.5 (1′ st Collodel 6); Bove 5.5 (35′ st Fido ng), Nardi 6 (1′ st Fonseca 6), Sciaudone 6 (25′ st Arario 6); Simeri 6.5 (1′ st Maniero 6.5), Schiavi 6 (25′ st Cordea 6), Stoppa 5.5 (1′ st Peralta 5.5). A disposizione: Ragone, Drago, Kanis. Allenatore: William Viali.


Milan-Novara: diretta live e sintesi

45′ st – Fischio finale: buona la prima per il Milan, che piega il Novara: 2-0 il risultato finale. In gol Suso e Calabria.

42′ st – Tsadjout si divora di testa un pallone servitogli con un cross tagliato dalla sinistra di Calhanoglu.

32′ st – Grande inserimento di Kessie a centro area, liberato da un colpo di tacco di Montolivo, che da buona posizione calcia largo alla destra di Benedettini: pericolo scampato per il Novara.

22′ st – Rigore netto non concesso al Milan per un’evidente trattenuta di Migliavacca su Bonucci. Per l’arbitro non ci sono gli estremi per il penalty.

20′ st – Milan in pieno controllo del match. La squadra di Gattuso amministra il doppio vantaggio senza correre grandi rischi.

15′ st – Cross tagliato dalla destra di Suso, con Cutrone che attacca il primo palo, ma non riesce a colpire di testa. Benedettini tira un sospiro di sollievo.

8′ st – Prova a rendersi pericoloso Patrick Cutrone, ma viene fermato in posizione di fuorigioco. Milan letale quando prova a sfondare in contropiede.

1′ st – Inizia il secondo tempo: si riparte dal risultato di 2-0 in favore del Milan di Gattuso (in gol Suso e Calabria)

SINTESI PRIMO TEMPO – Tanto tanto Milan nella prima amichevole della stagione. Bene il 4-3-3, benissimo i singoli. E bene soprattutto dal punto di vista atletico. I rossoneri sono in palla e lo dimostrano subito, con grande padronanza sotto il profilo del gioco. Il vantaggio, però, arriva direttamente da calcio di punizione: Suso pennella una traiettoria sulla quale Elia Benedettini, portiere del Novara, non può in alcun modo intervenire. Nel frattempo l’intensità cala leggermente e così Bonucci e compagni corrono il rischio di dover far fronte alle iniziative azzurre. Ma il Novara non punge. Così il Milan punisce con Davide Calabria, che ribadisce in rete una corta respinta di Benedettini sul tiro da fuori area di Franck Kessiè.

45′ pt – Fine primo tempo: Milan-Novara 2-0. A segno Suso su punizione e Calabria su tap-in.

43′ pt – RADDOPPIO DEL MILAN – I rossoneri premono sull’acceleratore, iniziano a mettere in difficoltà il Novara e trovano la rete del raddoppio. Il merito principale è tutto di Franck Kessié, che calcia un pallone violentissimo verso la porta di Benedettini, che respinge male permettendo a Calabria di ribadire comodamente in rete. Milan avanti di duce reti sul Novara. Gaudenziani in difficoltà, soprattutto in difesa.

40′ pt – Il Milan inizia anche a giocare un buon calcio, tra le urla di Rino Gattuso. Borini si accentra dalla sinistra e calcia dal limite: tiro debole, bloccato da Benedettini, ma i rossoneri danno la sensazione di essere in pieno controllo del match.

37′ pt – Torna ad affacciarsi il Milan. Cross tagliato di Suso dalla destra, con Cutrone che non riesce ad intervenire in spaccata. Benedettini può tirare un sospiro di sollievo.

32′ pt – Milan in affanno, il Novara si affaccia timidamente nella metacampo dei rossoneri. Questa volta è Schiavi che si rende protagonista di una conclusione da fuori area, ma il pallone termina a lato: troppo timide le sortite offensive per spaventare Donnarumma.

30′ pt – Suso, Bonucci e Antonelli non si capiscono. E così il pallone finisce sui piedi di Sciaudone, che arriva al limite dell’area e calcia in modo sbilenco con il mancino: la palla termina fuori alla destra della porta di Donnarumma.

26′ pt – L’arbitro ordine il cooling break: i giocatori si sono dissetati, visto il grande caldo presente a Milanello. E hanno così avuto modo di recuperare le energie perse per strada nel primo tempo.

25′ pt – Milan ancora pericoloso dalle parti della retroguardia azzurra, ma Borini sciupa un buon pallone calciando a lato della porta di Benedettini.

23′ pt – GOL DEL MILAN – Suso la mette a giro sopra la barriera del Novara. Benedettini battuto, rossoneri avanti nella prima amichevole della stagione.

20′ pt – Milan ancora molto pericoloso, ma non ancora efficace dalle parti di Benedettini. Suso, da posizione centrale, calcia con il destro, ma viene murato dalla difesa del Novara.

11′ pt – Bertolacci si conquista un calcio di punizione dal vertice sinistro dell’area di rigore. Sul calcio piazzato, Borini crossa in direzione di Musacchio, ma il difensore argentino viene stoppato dalla difesa della compagine gaudenziana.

9′ pt – Benedettini costretto all’uscita in scivolata al limite dell’area per anticipare Calabria, che si era lanciato a rete nel tentativo di imbeccare Kessiè.

7′ pt – Bella giocata tra Borini e Suso: la palla finisce a Calabria, che si accentra, ma calcia alto sopra la porta difesa da Benedettini,

6′ pt – Cross di Visconti dalla sinistra con il pallone che è troppo verso Gigio Donnarumma, che in uscita amministra senza problemi.

3′ pt – Kessie sfonda sulla destra e mette in mezzo per Cutrone, ma Visconti mette fuori: il Novara se la cava come può.

1′ – Fischio d’inizio, si parte! Via a Milan-Novara, prima amichevole della stagione dei rossoneri di Gennaro Gattuso.


Milan-Novara: formazioni ufficiali

Il Milan torna in Europa League. La sentenza del Tas ha emesso il verdetto definitivo, con i rossoneri che hanno avuto la meglio. Il morale, nel quartier generale rossonero, è tornato ad essere particolarmente frizzante. E adesso inizia la lunga scalata verso una stagione molto complicata, in cui il Diavolo dovrà far fronte sia agli impegni di campionato che a quelli di Europa League. Si riparte dalle solite certezze di sempre: innanzitutto, Rino Gattuso, un tecnico che non vedeva l’ora di poter plasmare il Milan a sua immagine e somiglianza per tutto l’arco della stagione. E poi dal capitano, Leonardo Bonucci, che nelle ultime ore ha respinto anche le voci di mercato più pressanti provenienti da Parigi. Ma soprattutto dalla grande fantasia in attacco, con Suso e Calhanoglu a sostegno del riferimento centrale Patrick Cutrone, chiamato a vivere un’altra annata da assoluto protagonista.

Nella giornata di oggi, quella che ha permesso al Milan di riabbracciare l’Europa League conquistata sul campo faticosamente nella passata stagione, è intervenuto il rappresentante del Fondo Elliot Paul Singer: «La vittoria legale è un primo passo importante nella ricostruzione del Milan: questa ricostruzione non sarà un progetto a breve termine e c’è un bel po’ di duro lavoro che Elliott è pronto a fare», evidenziando che il fondo «è felice di aver potuto supportare il Milan davanti al Tas e che il nostro intervento abbia permesso il conseguimento di questo risultato positivo per il club». Ora, anche il mercato, potrebbe sbloccarsi. Il nome di Alvaro Morata è il primo nella lista della società rossonera.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Antonelli; Kessié, Montolivo, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. A disposizione: A. Donnarumma, Plizzari, Abate, Gomez, Musacchio, Gabbia, Simic, Locatelli, Mauri, Bertolacci, Halilovic, Borini, Kalinic. Allenatore: Gennaro Gattuso.

NOVARA (4-3-3): Benedettini; Golubovic, Chiosa, Braga, Beye; Casarini, Ronaldo, Sciaudone; Peralta, Maniero, Sansone. A disposizione: Pacini, Tartaglia, Gualtieri, Migliavacca, Collodel, Nardi, Schiavi, Kanis, Manconi, Lukanovic. Allenatore: William Viali.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.