Milan, Paul Singer è nella top 400 dei miliardari americani di Forbes

Milan, Paul Singer è nella top 400 dei miliardari americani di Forbes
© foto Wikimedia Commons

Paul Singer, numero uno del fondo Elliott e proprietario del Milan, è 251esimo nella classifica d Forbes con un patrimonio netto di 3,2 miliardi di dollari

La celebre rivista di economia e finanza Forbes ha stilato come ogni anno la sua classifica “Forbes 400“, ovvero la lista degli imprenditori americani più ricchi ordinati in base al rispettivo patrimonio netto. Nel 2018 la cifra minima per entrare in questa particolarissima classifica ha raggiunto il massimo storico di 2,1 miliardi di dollari ma la vera notizia è riservata ai tifosi del Milan. Quest’anno infatti Paul Singer, fondatore del fondo Elliott che ha acquisito la maggioranza del club rossonero qualche mese fa, figura al 251esimo posto con un patrimonio netto personale di 3,2 miliardi di dollari. L’hedge fund, invece, è stato creato partendo da 1,3 milioni di dollari e oggi gestisce asset per ben 35 miliardi di dollari.

Il primo posto della “Forbes 400” è invece occupato da Jeff Bezos, fondatore e CEO di Amazon, con un patrimonio netto superiore ai 150 miliardi di dollari. Il creatore del sito di e-commerce più famoso al mondo ha interrotto il primato di Bill Gates, fondatore di Microsoft, che durava da quasi 24 anni.