Connettiti con noi

Champions League

Milan, Pioli: «Ibra dispiaciuto, a casa per precauzione. Giroud gioca? Valuteremo»

Pubblicato

su

Stefano Pioli ha fatto il punto della situazione anche a Mediaset in vista della sfida di domani sera contro il Liverpool

Stefano Pioli, intervenuto ai microfoni di Mediaset, ha analizzato la sfida col Liverpool di domani sera in Champions:

SULLE CONDIZIONI DI IBRA: «Ha avuto un’infiammazione al tendine dopo la partita con la Lazio. Speravamo che il riposo di ieri potesse aiutarlo ma poi durante l’allenamento ha sentito che il dolore aumentava e quindi a scopo precauzionale abbiamo deciso di lasciarlo a casa perchè ci sono tante partite importanti».

SU GIROUD: «Giroud sta bene ma due settimane fermo gli hanno tolto qualcosa a livello di condizione. E’ un peccato perchè stava veramente bene a livello psico-fisico. Ora valuteremo con chi partire e poi chi subentrerà».

SULLO STATO D’ANIMO DI ZLATAN: «Ibrahimovic era dispiaciuto. Ci siamo confrontati a fine allenamento e la decisione presa era quella giusta. Ora siamo concentrati sul debutto, ci siamo preparati bene e valuteremo poi cosa riusciremo a fare in campo».

LEGGI L’INTERVISTA COMPLETA SU MILANNEWS24.COM