Milan, difesa ok: ecco i veri Romagnoli e Bonucci

bonucci milan
© foto www.imagephotoagency.it

Quattro gol subiti nelle ultime nuove partite, il Milan targato Gennaro Gattuso può sorridere: linea italiana, nuovo modulo ed i veri Romagnoli e Bonucci

Dopo un avvio di stagione disastroso, il Milan sembra essere tornato sulla retta via con l’arrivo in panchina di Gennaro Gattuso. I rossoneri hanno inanellato una serie di risultati positivi che li hanno riportati in zona Europa e sono tanti i meriti di Ringhio, in particolare sulla fase difensiva: da colabrodo a simil bunker. Dando uno sguardo alle statistiche, il Diavolo ha subito appena quattro reti nelle ultime nove partite, ritrovando le certezze che mancavano.

Il passaggio dalla difesa a tre alla difesa a quattro ma non solo: Gattuso ha varato una sorta di linea italiana, con l’esclusione del deludente Musacchio e il rilancio del tandem Bonucci-Romagnoli al centro, con Abate e Calabria sulle corsie esterne complice l’assenza di Ricardo Rodriguez. Colpiti da numerose critiche, i due centrali sono tornati al rendimento consueto: domani contro la Sampdoria la prova del nove, con i blucerchiati che hanno a disposizione un potenziale in attacco considerevole.