Milik vuole vincere: «Possiamo arrivare in fondo all’Europa League»

Milik vuole vincere: «Possiamo arrivare in fondo all’Europa League»
© foto www.imagephotoagency.it

Arek Milik ha commentato la vittoria del Napoli in casa contro il Salisburgo. Ecco le sue dichiarazioni

Ancora un gol per Arek Milik. Il centravanti del Napoli ha trovato il suo 16° gol stagionale, il primo in Europa, nella vittoria per 3-0 degli azzurri sul Salisburgo. Il polacco ha parlato a Sky Sport dopo la gara. Ecco le sue parole: «Non mi pesava non segnare in Europa. Non ho giocato tantissimo in Champions ma non ero in un buon momento. Sono contento per la vittoria perché è stata una vittoria meritata e spero che il Napoli possa passare il turno per andare avanti in questa bella competizione. Ci aspetta ancora il ritorno e non possiamo sottovalutare l’avversario. Vogliamo vincere, vogliamo passare e vogliamo fare il nostro gioco. Nel secondo tempo non abbiamo giocato come sappiamo fare, abbiamo perso tanti palloni, abbiamo creato diverse occasioni ma possiamo fare meglio. Mertens o Insigne? Io mi trovo bene con tutti e due, decide il mister. Io voglio giocare, voglio fare più gol possibili, voglio fare tanti gol per la squadra e per i tifosi, vogliamo arrivare in fondo alla competizione».

Prosegue Milik parlando anche dell’Ajax: «Io devo migliorare, ci sono tante cose da migliorare. Mi trovo benissimo in questa squadra perché giochiamo un bel calcio. Posso migliorare il destro, la testa, ma non voglio entrare nello specifico perché sono cose mie. Ajax? E’ una squadra molto simile a noi, come modo di giocare. Noi vogliamo giocare calcio da dietro, vogliamo creare tante occasioni. Lì sono cresciuto come giocatore, sono stati 2 anni bellissimi. Purtroppo ho perso 2 anni per infortuni ma voglio fare bene sempre per aiutare la squadra in tutte le partite».