Mondiale Under 20, Italia-Zambia: la VAR penalizza gli azzurrini

pezzella palermo
© foto www.imagephotoagency.it

La VAR un aiuto per gli arbitri? Non si direbbe. Nel Mondiale Under 20 penalizzata l’Italia contro lo Zambia

La VAR ha fatto il suo debutto ieri nella sfida dei quarti di finale della poule Scudetto Primavera, aiutando l’arbitro nelle sue decisioni nel corso della sfida tra Juventus e Sampdoria. Grande soddisfazione ieri al Ricci di Sassuolo per l’utilizzo della VAR ma gli azzurrini dell’Italia Under 20, impegnati nel Mondiale Under 20, non possono dire lo stesso. Al 43′ del primo tempo è stato assegnato un calcio di rigore allo Zambia per l’intervento di Zaccagno su un attaccante africano ma l’arbitro, dopo l’utilizzo della VAR, è tornato sui suoi passi, concedendo punizione dal limite ed espellendo Pezzella per un fallo al limite dell’area. Secondo i moviolisti però la decisione più corretta sarebbe stata con tutta probabilità l’ammonizione per simulazione per il giocatore della Zambia. Il VAR 1 è l’argentino Vigliano, il VAR 2 e VAR 3 invece sono rispettivamente il cileno Astroza ed il brasiliano Sampaio.