Atletico Madrid, Morata si presenta: «Juve in Champions? Una rivale durissima»

Atletico Madrid, Morata si presenta: «Juve in Champions? Una rivale durissima»
© foto www.imagephotoagency.it

Morata è tornato all’Atletico Madrid: «Sono molto contento di essere qui ed orgoglioso dello sforzo che il club ha fatto per me. Juve? Una rivale durissima»

Alvaro Morata è stato presentato oggi in conferenza stampa come nuovo giocatore dell’Atletico Madrid. L’attaccante iberico ha mosso i primi passi nel mondo del calcio proprio con l’Atletico Madrid e adesso vuole ritornare ad essere protagonista con i colchoneros. Queste le sue prime parole: «Sono molto contento di essere qui ed orgoglioso dello sforzo che il club ha fatto per me. È uscita fuori la possibilità di venire all’Atletico e ne sono stato felice. Ho voglia di allenarmi e giocare. Sono arrivato ieri ed ho firmato, ma mi sento parte di questo gruppo già da due settimane. Non mi sento nuovo. Non voglio aspettare oltre per iniziare ad allenarmi coi compagni e col Cholo».

L’attaccante spagnolo si è espresso anche sulla convivenza con il suo nuovo compagno di attacco Diego Costa, ma principalmente sulle sue due prossime avversarie ed ex squadre che dovrà affrontare in Liga e in Champions League«Se segno esulto? Benedetto problema. Magari tutti i problemi fossero quello di esultare ad un gol. Non ci penso, le cose accadranno da sole». Sulla Juve: «Non dico oggi quello che penso della Juventus o dei suoi calciatori. È un grande club, un nostro rivale. Ho parlato con loro ma non di calcio, parlo della quotidianità con i miei ex compagni. Da oggi sono concentrato solo sul campo».