Connettiti con noi

Mondiali

Moviola Senegal-Colombia, il Var cancella rigore su Manè

Francesca Flavio

Pubblicato

su

szczesny manè polonia-senegal mondiali 2018

Moviola Senegal-Colombia, l’analisi di tutti gli episodi dubbi della terza e ultima gara del girone eliminatorio

Senegal-Colombia è un incrocio importante perchè i 3 punti in palio sono decisivi ai fini della classifica del gruppo H che vede Giappone e Senegal appaiate in testa con 4 punti mentre i sudamericani seguono a 3 e la Polonia, già eliminata, è ferma a quota 0. Agli africani, dunque, va bene anche il pareggio mentre la Colombia è obbligata a vincere per passare al prossimo turno del Mondiale. La moviola di Senegal-Colombia, quindi, assume un’importanza non da poco ed è subito protagonista nella prima parte del match.

Siamo al minuto 17 quando Manè viene toccato in area di rigore da Sanchez, l’arbitro Milorad Mazic assegna prima il penalty poi ritorna sui suoi passi grazie all’ausilio del Var. Scelta giusta rivedendo l’azione alla moviola, forse una delle prime in questo inizio di torneo in cui si è spesso fatto riferimento all’utilizzo del Var soltanto quando sono chiamate in causa le big del Mondiale. Se per noi l’utilizzo della tecnologia in campo è ormai un’abitudine, a livello planetario c’è ancora da mettere a posto qualche dettaglio ma ormai non si può più tornare indietro perchè il Var rappresenta l’unico strumento per eliminare alcuni errori che hanno marchiato le passate edizioni della rassegna intercontinentale.

Advertisement