Mustafi duro sul possibile passaggio all’Inter: «Vi piace dire c*****e!»

Iscriviti
mustafi
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore tedesco Shkodran Mustafi non nasconde il fastidio dei rumors di quest’estate che lo volevano partente vero Milano, sponda Inter

Dopo aver vinto in scioltezza il derby di Londra contro il Tottenham, Shkodran Mustafi si è tolto qualche sassolino dalla scarpa nelle interviste post gara. Il difensore ha manifestato tutta la sua stizza per le continue voci di mercato che lo vedevano partente dall’Arsenal direzione Inter. Le richieste spropositate della dirigenza dei Gunners hanno fatto si che l’affare non andasse in porto e che Mustafi rimanesse a giocare all’Emirates Stadium.
Ecco le parole del difensore nel post gara: «Vi piace dire cazzate.Mi state chiedendo questa cosa, il vostro lavoro è dire e pensare di sapere tutto. Ma ciò che conta è quello che accade nello spogliatoio. Non capisco perché la gente parli solo di cose che non può sapere. Se ho parlato con i club o se non l’ho fatto, sono solo voci. Ovviamente ci sono tanti giornali, hanno bisogno di scrivere qualcosa perché vuoti risulterebbero noiosi. Ma io sono qui, sono di fronte a voi con la maglietta dell’Arsenal.»

Dichiarazioni d’amore che farà felice la dirigenza Gunners, meno quella dell’Inter che a gennaio dovrà cercare assolutamente un’alternativa valida a Skriniar e Miranda