Nainggolan: «De Rossi è dispiaciuto. Napoli-Juve? Tifo per il pareggio»

Iscriviti
nainggolan roma
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Roma, Radja Nainggolan, ha ammesso di tifare per un pareggio nel match di venerdì tra Napoli e Juventus

A margine del Gran Galà del Calcio, il centrocampista della Roma, Radja Nainggolan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, dicendo la sua su Napoli-Juventus, big match della quindicesima giornata di Serie A Tim in programma venerdì al San Paolo.

Queste le parole del belga: «Sarà una grande partita. Se il napoli vince prova la fuga, ma se vince la Juventus tornano gli tornano vicinissimi. Se tiferò Juve venerdì? No, farò il tifo per il pareggio. Pjanic? L’ho votato come miglior centrocampista del campionato scorso».

Un commento anche sull’espulsione di De Rossi che è costata la vittoria a Genova: «E’ molto dispiaciuto, ma essendo romanista sin da bambino vive le partite in maniera veramente intensa. Anche nel derby con Parolo e Bastos c’erano stati episodi simili in area, ma adesso con il VAR è difficile che passino inosservati».

Sugli obbiettivi della Roma: «stiamo facendo un bel percorso, anche se non tutti ci credevano visto che abbiamo cambiato. L’obiettivo è la qualificazione in Champions League. Davanti le squadre corrono, ma il campionato è lungo, ci sono tanti scontri diretti. Nelle occasioni importanti gli episodi ci hanno un po’ penalizzati».