Nazionale, Ranieri: “Prandelli merita la panchina azzurra”

© foto www.imagephotoagency.it

Continua ad essere immerso nel mistero il nome del prossimo commissario tecnico della nazionale italiana. Tra i successori più probabili spiccano i nomi di Cesare Prandelli e Claudio Ranieri, che però smentisce la prospettiva azzurra: “Non sono mai stato contattato dalla Federcalcio. D’altronde, prima della fine del campionato, non poteva nemmeno farlo. Mi fa piacere che in tanti abbiano pensato al mio nome, ma per me il progetto Roma è al primo posto. Abbandonare questa società  sarebbe stato un pò come tradirla”, dice il tecnico della Roma a margine della presentazione della 19a edizione della partita del cuore, che lo vedrà  impegnato come allenatore della squadra Telethon-Ferrari, opposta alla nazionale cantanti. Ranieri da la sua benedizione al tecnico della Fiorentina: “Devo dire che sono molto contento per Prandelli. Merita di allenare la squadra azzurra: sono convinto che farà  bene anche se allenare la nazionale è molto diverso dal guidare un club”.