Neuer getta la spugna: «Non penso di andare al Mondiale»

Iscriviti
neuer
© foto www.imagephotoagency.it

Neuer rammaricato: «Non è immaginabile giocare in un torneo del genere senza nemmeno una partita di prova»

Il Mondiale in Russia non parte sotto i migliori auspici. Dopo Neymar, Boateng, Dani Alves e Koscielny un’altra stella rischia di dare forfait. Manuel Neuer, il portiere della nazionale tedesca lancia l’allarme: «Non penso di partecipare alla Coppa del Mondo». Il numero uno del Bayern è fermo dallo scorso settembre per una frattura al piede. L’allenatore Heynckes lo ha escluso dall’ultima partita di Bundesliga contro lo Stoccarda e questo punto diminuiscono le possibilità che la Germania abbia il suo numero 1 titolare.

Al sito del club bavarese, Heynckes aveva parlato delle condizioni del portiere: «Manuel non sarà in squadra per l’ultima partita casalinga di sabato contro lo Stoccarda mentre per la finale di Coppa la decisione è ancora aperta» ha detto il tecnico. E proprio la finale di Coppa di Germania a Berlino potrebbe essere l’ultima occasione per Neuer che ha dichiarato: «Non penso sia immaginabile che possa giocare in un torneo del genere senza nemmeno una partita di prova» ha detto in riferimento alla sua partecipazione al Mondiale. In ogni caso per testare la sua condizione fisica ci sarebbero gli ultimi due match prima della rassegna mondiale: contro l’Austria a Klagenfurt il 2 giugno e in casa contro l’Arabia Saudita a Leverkusen l’8 giugno.