Ora il Milan vuole Laporte e Baselli

© foto www.imagephotoagency.it

Sfumano praticamente tutti, anche Witsel. Zapata via, Mexes in forse

Axel Witsel sembra preferire altre destinazioni e quindi il Milan dovrà guardare altrove in questo calciomercato. Il centrocampista dello Zenit può sfumare così come Luiz Adriano che andrà all’Al-Ahli, ma il Diavolo non si perde d’animo e pensa alla difesa: Aymerick Laporte è il nuovo nome per la retroguardia. Laporte gioca nell’Athletic Bilbao ed è una richiesta di Sinisa Mihajlovic; franco-basco, Laporte ha cuna clausola altissima (quarantadue milioni di euro) ma potrebbe esser preso per quindici milioni di euro.

BASELLI & CO – Secondo Il Corriere dello Sport in uscita dal Milan ci sarebbe Cristian Zapata, il difensore colombiano avrebbe potuto aiutare Jackson Martinez nell’inserimento al Milan ma è sfumato anche l’ex Porto. Per Philippe Mexes invece si potrebbero aprire le porte del rinnovo. Stando a La Gazzetta dello Sport invece il Milan a centrocampo vorrebbe chiudere per Daniele Baselli: lunedì Adriano Galliani e il ds dell’Atalanta Giovanni Sartori hanno parlato proprio di baselli e il Milan rimarrà aggiornato sugli ultimi sviluppi per il giovane regista.