Pellegrini più Rakitic: Marotta ridisegna il centrocampo dell’Inter

© foto www.imagephotoagency.it

Lorenzo Pellegrini è finito nel mirino dell’Inter. Marotta sogna un doppio colpo insieme a Rakitic dal Barcellona

L’Inter pensa al centrocampo del futuro. Il club nerazzurro dovrebbe confermare Radja Nainggolan e Marcelo Brozovic ma in vista del probabile approdo in Champions League, avrà bisogno di aggiungere ulteriori alternative ai titolari e avrà bisogno soprattutto di aumentare la qualità della formazione titolare. Il club nerazzurro, secondo Repubblica, sta pensando di aggiungere due tasselli alla mediana. Da Vecino a Gagliardini, gli altri centrocampisti sono sul mercato e al loro posto potrebbero arrivare Lorenzo Pellegrini e Ivan Rakitic.

Marotta avrebbe messo in conto circa 70 milioni di euro per rinforzare il centrocampo: 40 milioni previsti per Ivan Rakitic, che il tecnico Ernesto Valverde vorrebbe tenere a Barcellona ma che il club cederebbe per 40 milioni; altri 30 invece per Lorenzo Pellegrini, centrocampista classe ’96 della Roma che ha una clausola rescissoria all’interno del contratto, una clausola che varia in base alle presenze raggiunte a fine stagione dal calciatore. Con Brozovic perno centrale, Rakitic e Pellegrini rappresenterebbero le due mezzali da affiancare a Radja Nainggolan, in vista di un possibile 3-5-2 di Antonio Conte o di un 4-3-3 con Politano certo del riscatto per 20 milioni di euro.