Perisic al Manchester United, Mourinho chiede lo sconto

Perisic - Inter
© foto www.imagephotoagency.it

L’esterno dell’Inter rientra nei piani di Mourinho. Perisic al Manchester United: Mou prova a ‘ricattare’ i nerazzurri. I Red Devils cercano lo sconto – 23 giugno

Ivan Perisic è sempre in cima ai pensieri del Manchester United. Il club inglese ha messo nel mirino l’esterno dell’Inter ma non intende pagare 55 milioni per il croato. Secondo il “Sun” lo United ha chiesto uno sconto ai nerazzurri. Il primo obiettivo di Mou era Bernardo Silva ma il giocatore ha lasciato il Monaco per i cugini del City. Le parti potrebbero venirsi incontro: l’Inter ha bisogno di cedere entro il 30 giugno, Mou vuole completare la rosa nel più breve tempo possibile. Previsti nuovi contatti.

Perisic al Manchester United, Mourinho ‘ricatta’ l’Inter – 22 giugno

L’Inter deve fare i conti con il Fair Play Finanziario. Non è un mistero che i nerazzurri debbano mettere a bilancio 30 milioni entro il 30 giugno. Senza nuovi introiti l’Inter andrebbe in corso a sanzioni che vanno da una multa al blocco del mercato. Il modo più rapido per incanalare nuovo denaro liquido è quello di vendere un pezzo pregiato all’estero. Ivan Perisic al Manchester United potrebbe rappresentare una mossa importante e necessaria per l’Inter. Attenzione però a Mourinho. Il manager dello United fa il suo gioco e secondo il “Corriere della Sera” potrebbe sfruttare questa situazione a suo vantaggio. Il piano di Mou è semplice: l’Inter ha bisogno di 30 milioni e hanno offerto proprio quella cifra per Perisic. L’Inter ne chiede almeno 40. Gli inglesi però non hanno alcuna intenzione di rilanciare, convinti di poter sfruttare la situazione Fair Play, ‘costringendo’ l’Inter a cedere il giocatore alle cifre imposte dai Red Devils.