Praet-Berezynski per l’Inter: nuovo patto di mercato con la Samp

Iscriviti
praet
© foto Valentina Martini

Inter e Sampdoria potrebbero imbastire una nuova operazione di mercato. Praet e Berezynski per i nerazzurri. Tante le contropartite per i doriani

Inter e Sampdoria: nuovi affari insieme. Dopo l’affare Skriniar-Caprari, i due club potrebbero tornare a trattare. Secondo Il Corriere dello Sport l’Inter ha serie intenzioni per Dennis Praet e Bartosz Bereszynski. Il centrocampista belga potrebbe aumentare la qualità del centrocampo di Spalletti, il terzino polacco, che piace anche al Napoli, potrebbe diventare l’alternativa di Cancelo oppure potrebbe raccoglierne l’eredità in caso di mancato riscatto. Praet ha una clausola da 26 milioni di euro, valida però fino al 30 giugno. Dettaglio non trascurabile perché Ferrero avrebbe la libertà di fissarne in prezzo del cartellino.

L’Inter infatti può muoversi solo dal 1° luglio in poi, a causa dei limiti imposti dal Fair Play Finanziario. L’Inter però potrebbe sfruttare una serie di contropartite che potrebbero tornare utili ai blucerchiati. L’Inter potrebbe mettere sul piatto i vari EderNagatomo, Valietti, Pinamonti, Zaniolo, Emmers, Odgaard o Santon. In particolare occhi su Eder: l’ex Samp vorrebbe andare via per giocare con maggiore continuità. L’Inter sta puntando su Lautaro Martinez e per l’oriundo gli spazi si ridurrebbero ulteriormente. Inter e Samp stanno progettando una nuova operazione ‘alla Skriniar’: patto tra Ferrero e i nerazzurri.