Connettiti con noi

Calcio Estero

Premier League: obbligo di vaccino entro ottobre. Decisione anti no-vax

Pubblicato

su

La Premier League non fa sconti ai no-vax: obbligo di vaccino per giocatori e staff per ottobre. Pena esclusione per chi si rifiuta

La Premier League usa il pugno duro contro i no-vax. Come riportato da Repubblica la FA ha dato un ultimatum alle squadre del massimo campionato inglese: entro ottobre tutti i calciatori e gli staff delle squadra di Premier League dovranno vaccinarsi almeno con due dosi, pensa impossibilità a partecipare al campionato.

E’ prevista una proroga per chi ha ricevuto già una dose entro quella data e completare il ciclo in due settimane.