Premio Puskas ecco i tre finalisti: Deyna Castellanos, Giroud e Masuluke

sissoko arsenal giroud
© foto www.imagephotoagency.it

La FIFA ha comunicato l’esito delle votazioni per il premio Puskas. Sono stati scelti i tre finalisti: Deyna Castellanos, Giroud e Masuluke.

Istituito nel 2009, il FIFA Puskas Award è il premio che ogni anno viene assegnato a colui o colei che, nel corso dell’anno solare è riuscito a segnare il più bel goal in assoluto.

Dalla sua creazione, sono riusciti a mettere in bacheca l’ambito riconoscimento campioni del calibro di Cristiano Ronaldo, Neymar e Ibrahimovic e, ad aggiudicarselo in questa edizione sarà uno tra Deyna CastellanosOlivier Giroud ed Oscarine Masuluke.

Quello di Deyna Castellanos, una delle calciatrici più talentuose del panorama mondiale, è stato un goal realizzato nel corso dei Mondiali femminili U17 del 2016. In quella occasione, l’attaccante del Venezuela riuscì a trafiggere il portiere del Camerun con una splendida conclusione da centrocampo.

 

Certamente più noto il gol siglato da Olivier Giroud il 1 gennaio in Premier League contro il Crystal Palace. Annunciato come gol più bello dell’anno già il primo gennaio 2017.

 

Ha dell’incredibile invece la candidatura di Oscarine Masuluke. A rendere insolita la sua marcatura il fatto che sia un portiere. Il suo goal da cineteca risale al 30 novembre del 2016 quando, spintosi in avanti nella speranza di far recuperare il suo Baroka nel match contro gli Orlando Pirets, sugli sviluppi di un corner, ha trafitto il collega Thapelo Mabokgwane con una fenomenale rovesciata.

 

 

A votare quale sarà il goal più bello in assoluto saranno gli appassionati che potranno dare la loro preferenza attraverso il sito della FIFA. Le votazioni si chiuderanno il 23 ottobre ed il vincitore sarà svelato durante la cerimonia finale che lo stesso giorno si svolgerà a Londra.