Premier League: Lukaku subito decisivo con lo United

romelu lukaku
© foto www.imagephotoagency.it

Lukaku show già dalla prima di Premier League – 13 agosto, ore 20.07

Grande impatto di Romelu Lukaku con la nuova maglia del Manchester United. Il belga è stato protagonista nel rotondo 4 a 0 con cui i Red Devils hanno travolto il West Ham. Doppietta per l’ex Everton, di Martial e Paul Pogba gli altri goal che consentono alla compagine di José Mourinho di partire con il piede giusto.

Prima giornata di Premier League, ecco le prime sorprese: il Chelsea di Antonio Conte è stato sconfitto 2-3 a Stamford Bridge dal Burnley. Ok Everton e West Bromwich Albion, il Crystal Palace di de Boer demolito 0-3 dall’Huddersfield. Bene il Manchester City di Guardiola – 20.50

Parte bene il Manchester City di Pep Guardiola. La formazione allenata dall’allenatore spagnolo era impegnata sul campo del Brighton, neopromosso e non ha steccato l’esordio. I Citizens si sono imposti con il punteggio di 0-2 grazie al gol del Kun Aguero, schierato in coppia con Gabriel Jesus, e a un autogol di Dunk. Partita non semplice per il City che ha sbloccato la sfida solo al minuto 70 e l’ha chiusa definitivamente 5 minuti dopo.

Premier League: flop Chelsea, 2-3 per il Burnley! Disastro de Boer – 12 agosto, ore 17.50

Dopo il pirotecnico 3-3 delle 13.45 tra Watford e Liverpool, la prima giornata di Premier League è proseguita alle 16 con cinque interessanti gare. Ed ecco le sorprese: clamorosa sconfitta interna per il Chelsea di Antonio Conte, Blues ko 1-3 con il Burnley. 0-3 al 45′ per i Clarets, doppietta di Vokes e rete di Ward, con i londinesi in 10 per il rosso a Cahill al 14′. Nella ripresa Morata al 69′, subentrato a Willian, e David Luiz al minuto 89 provano a riaprirla ma non c’è niente da fare. Chelsea in 9 dall’81’ per il rosso a Fabregas per doppia ammonizione. Esordio disastroso anche per il Crystal Palace dell’ex Inter De Boer: 0-3 casalingo con l’Huddersfield, autorete di Ward e doppietta del francese Mouniè.

Rooney, buona la prima con l’Everton!

Termina 0-0 la sfida tra Southampton e Swansea City, mentre può sorridere l’Everton di Koeman: i Toffees hanno superato 1-0 lo Stoke City, rete decisiva del rientrante Wayne Rooney al 45′ del primo tempo. Buona la prima per l’ex United, tornato a Goodison Park dopo 14 anni. Infine, bene il West Bromwich Albion di Pulis: i Baggies si sono imposti 1-0 sul Bournemouth, gol decisivo dell’ex Fiorentina Hegazy al 31′.