Connettiti con noi

Calcio Estero

PSG, Mbappé non vuole rinnovare il contratto: i dettagli

Pubblicato

su

Mbappé

Kylian Mbappé non avrebbe intenzione, per il momento, di rinnovare il suo contratto con il PSG in scadenza nel 2022

Dopo la delusione a Euro 2020, con il rigore decisivo sbagliato contro la Svizzera, ora per Kylian Mbappé c’è da risolvere la questione futuro. Il gioiello francese ha infatti il contratto in scadenza con il PSG il 30 giugno 2022. Un solo anno di contratto e tante sirene di mercato intorno a lui.

Secondo quanto riportato da L’Equipe, Mbappé non avrebbe intenzione di rinnovare e prolungare il suo accordo con il club parigino. L’attaccante avrebbe comunque fatto sapere che rispetterà il suo anno di contratto.