Ranieri carica la Roma: «Senza paura! Dzeko e Schick insieme. Dubbi Kolarov e Zaniolo»

Ranieri carica la Roma: «Senza paura! Dzeko e Schick insieme. Dubbi Kolarov e Zaniolo»
© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Ranieri, allenatore della Roma, ha parlato in conferenza stampa prima della gara contro la Spal

La Roma scenderà in campo sabato per sfidare la Spal e Claudio Ranieri ha parlato quest’oggi in conferenza stampa presentando così il match: «La squadra ha risposto bene a quello che le avevo chiesto. E’ chiaro che non posso chiedere molto perché la squadra è abituata a giocare in una certa maniera ma vedo buona concentrazione e dedizione nel fare le cose che chiedo. Schick e Dzeko insieme? Non conta il modulo, conta che i ragazzi si riconoscano nelle loro posizioni e che possano fare il meglio. L’importante è che la squadra sia compatta e abbia equilibrio. Kolarov e Zaniolo? Non si sono allenati e sono in dubbio per sabato. Santon o Karsdorp a destra? Vediamo, dipenderà anche dalla presenza o meno di Kolarov».

Prosegue Ranieri parlando di altri singoli: «Con Dzeko e Schick ci saranno esterni meno offensivi? Sono scelte importanti che si fanno in base a come stanno i calciatori che ho a disposizione, considerando anche la squadra che si va ad affrontare, l’importante è avere equilibrio. Fazio? E’ un pezzo da 90, ci sta che possa avere delle difficoltà ma è un grande giocatore e sta bene. Paura di farsi male? Si affronta come ha fatto Di Francesco, stando molto attento. Se hai giocatori che si fanno male e hanno paura di avere delle ricadute. Under? Spero di averlo dopo la sosta, non andrà in nazionale e lavorerà con noi a Trigoria. Perché dico ai giocatori di giocare senza paura? Io gli devo dire di giocare senza paura, anche se sbagliate non mi interessa, voglio una squadra libera mentalmente».