Ricardo Rodriguez out a Napoli? Ecco perché non ha giocato

ricardo rodriguez milan
© foto www.imagephotoagency.it

In tanti hanno chiesto l’ingresso in campo di Ricardo Rodriguez contro il Napoli. I retroscena sulla panchina per lo svizzero

Il Milan ha perso in casa del Napoli per 2-1 nell’anticipo serale della 13esima giornata di campionato. Montella si è affidato a parte della vecchia guardia, lasciando in panchina i nuovi arrivi come André Silva, Biglia e Ricardo Rodriguez. In tanti chiedevano l’ingresso in campo del terzino svizzero, galvanizzato dopo gli impegni con la sua Nazionale. Il giocatore del Milan è stato il vero e proprio eroe svizzero nel doppio confronto con l’Irlanda del Nord: Rodriguez ha realizzato il rigore decisivo nel match d’andata e ha salvato sulla linea un pallone che sarebbe terminato in porta, al 91′, nel match di ritorno.

Morale alle stelle per il giocatore che avrebbe potuto giocare da difensore centrale nella retroguardia a tre o che avrebbe potuto rimpiazzare Bonaventura sulla fascia. Il terzino mancino non è sceso in campo nemmeno un minuto e in tanti hanno chiesto spiegazioni a Montella. Ci ha pensato il dottor Melegatti a dare delle spiegazioni sul mancato ingresso in campo di Ricardo Rodriguez a Napoli: «Lo svizzero non è sceso in campo per una sindrome influenzale. Ricardo ha smaltito in queste ore la sindrome influenzale che ne ha sconsigliato l’utilizzo nel match del San Paolo».