Ripresa allenamenti Atalanta, come reagiranno i nerazzurri dal punto di vista fisico?

© foto www.imagephotoagency.it

Ripresa allenamenti Atalanta, come reagiranno i nerazzurri dal punto di vista fisico dopo due mesi di stop?

Uno dei punti di forza dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini è sempre stato uno soltanto: la forma fisica. I nerazzurri, in questi anni, hanno sempre avuto una tenuta fisica che ha permesso di raggiungere obiettivi importanti come la qualificazione alla Champions League.

Ma come arriverà la compagine orobica all’eventuale ripresa del campionato? Dopo due mesi di stop ancora non sono state riprese le attività di gruppo, un bel problema per un tecnico come Gasperini che incentra sul lavoro collettivo gli allenamenti.

Sarà davvero complesso capire come tornerà in campo l’Atalanta, anche perché prima di rivedere tutti in gruppo passeranno altre tre settimane. Tra i presenti in “quarantena” (chi è tornato dall’estero, ndr) e chi dovrà recuperare, Gasperini avrà tutti a disposizione soltanto nella parte finale del mese. I nerazzurri tornano a correre, ma bisognerà capire se il lavoro fatto in estate e il richiamo fisico che verrà effettuato nei prossimi giorni potrà dare indietro gli stessi risultati.