La Roma chiama il Bologna per Mirante, l’agente: «Resta al 100%»

infortunio mirante
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma è a caccia di un secondo portiere è ha messo gli occhi su Mirante del Bologna

Mirante tra Roma e Juventus: parla l’agente – 5 giugno, ore 23.45

L’agente dell’estremo difensore del Bologna, Silvano Martina, ha parlato del futuro del suo assistito ai microfoni di SportItalia: «Il mercato è lungo e può succedere di tutto, ma, al momento, Mirante resterà al 100% al Bologna».

La Roma chiude la porta: i nomi per il dopo-Szczesny – 5 giugno, ore 20.10

Valzer di portieri in casa Roma. Salutato il polacco Szczesny, tornato all’Arsenal dopo due anni di prestito, i gradi di primo portiere passeranno ad Alisson. I giallorossi cercano allora un secondo da affiancare al brasiliano e la soluzione la avrebbero in casa ma il polacco Skorupski, dopo l’ottima stagione ad Empoli, non è disposto a sedersi in panchina e sarà ceduto per monetizzare. Il nuovo ds Monchi si sta guardando intorno e sta cercando un portiere esperto, possibilmente italiano, che accetti un ruolo di comprimario. L’identikit potrebbe essere allora quello del 34enne Antonio Mirante. La Roma sarebbe pronta a staccare un assegno da 2 milioni di euro al Bologna per assicurarsi le prestazione del portiere campano. I rossoblu ci stanno pensando e nei prossimi giorni daranno una risposta.

Su Mirante c’è anche la Juventus

Ma i giallorossi non sono l’unico club che ha messo gli occhi su Mirante. Anche in casa Juventus la situazione dei portieri è molto dinamica. Assodato che Buffon continuerà la sua carriera ancora per un altro anno, i bianconeri devono risolvere la grana Neto. Il portiere brasiliano, dopo anni vissuti da comprimario, ha deciso di cambiare aria e ha chiesto la cessione. Al suo posto la Juventus stava chiudendo per Szczesny ma sembra che negli ultimi giorni la pista si sia raffreddata. Allora è tornato di moda il nome di Antonio Mirante, portiere esperto e che ha un ottimo feeling con Buffon. Non sono state ancora presentate offerte ma la Juve resta vigile sul futuro del portiere del Bologna.