Roma, riecco Karsdorp: «Voglio solo giocare»

karsdorp roma
© foto www.imagephotoagency.it

Rick Karsdorp è uno dei giocatori più attesi in casa Roma per la prossima stagione. Gli infortuni che l’hanno afflitto la scorsa annata sono un lontano ricordo. Il calciatore è pienamente ristabilito e rappresenta una freccia in più nell’arco di mister Di Francesco

Operazione riscatto. E’ questo l’imperativo di Rick Karsdorp, terzino olandese della Roma acquistato la scorsa estate dal Feyenoord. La sua ultima annata è stata da dimenticare a causa di due interventi chirurgici al ginocchio e la miseria di 82 minuti collezionati in campionato. Adesso il ragazzo sta bene, si sta regolarmente allenando nel ritiro con la squadra ed è pronto a fornire il contributo che tutti si aspettano da lui: « […] Adesso voglio dimostrare quel che valgo, ricambiare la fiducia dei tifosi, ma anche alla società che ha creduto in me», queste le sue dichiarazioni a Roma TV.

Il terzino olandese permetterà all’allenatore di cambiare pelle alla sua Roma. Con Karsdorp titolare a destra, infatti, Florenzi potrebbe scalare stabilmente nella linea mediana o dei tre giocatori d’attacco. Queste sono solo supposizioni, certo. Toccherà ad Eusebio Di Francesco l’arduo compito di trovare il giusto vestito alla propria squadra. Ma una cosa è certa: il classe 1995 gli consentirà di avere molte più soluzioni tattiche a disposizione. « […] Dal punto di vista personale non voglio più pormi obiettivi, soprattutto dopo la scorsa stagione: voglio solo giocare»: il giocatore è carico e ha le idee chiare per la prossima stagione. Soprattutto, sente di avere addosso 19 milioni di motivi per dimostrare a tutto l’ambiente giallorosso che l’investimento di Monchi è stato azzeccato. In Olanda era considerato un talento purissimo. Ora è giunto il momento di affermarsi anche nella nostra Serie A.