Ronaldo non sa segnare più: meglio di lui anche Zaza

cristiano ronaldo real madrid pallone d'oro infortunio
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo peggior bomber d’Europa: ha una media gol del 4,35%, con 1 solo gol su 23 conclusioni tentate

Non si può certo dire che questo Cristiano Ronaldo sia il miglior inizio di stagione della sua carriera. L’asso portoghese, dopo la seconda Champions League vinta con il Real Madrid sembrava sul tetto del mondo ma il nuovo campionato è iniziato sotto i peggiori auspici con la maxi squalifica di 5 turni che lo ha tenuto lontano dai campi per settimane.

Anche al suo rientro però le cose non sono migliorate e il numero 1 nella casella dei gol segnati in stagioni non si addice certamente ad un bomber del suo calibro. Per capire la difficoltà del momento basta analizzare anche il rapporto tra reti e conclusioni verso la porta: Cristiano Ronaldo è ultimo in Europa con il 4,35% di realizzazioni, con una sola rete su 23 conclusioni tentate. A fargli compagnia in questa speciale classifica c’è il giocatore del Bologna Simone Verdi.

Meglio di lui hanno fatto anche giocatori come Simone Zaza che con il Valencia ha già segnato 7 gol con una percentuale del 50%. In Europa però a guidare la classifica c’è Radamel Falcao con il 63% di realizzazioni, seguito da Immobile con il 35,4% e da Messi con il 23,9%.