Connettiti con noi

Calcio italiano

Sacchi: «Mi auguro che i nuovi proprietari abbiano soldi e idee»

Pubblicato

su

sacchi

Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport del Milan

Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan, ha parlato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport dei rossoneri. Le sue dichiarazioni:

GIUDIZIO – «I dirigenti del Milan hanno fatto un ottimo lavoro. Hanno saputo ridurre i deficit economici e hanno costruito una squadra competitiva. Massara e Maldini hanno fatto un lavoro enorme sotto l’aspetto del campo, mentre Gazidis ha tenuto a posto i conti. Pioli? Determinante perché ha dato gioco e stile ad un gruppo di ragazzi che nessuno si immaginava potesse arrivare fino a qui. Mi auguro che i nuovi proprietari abbiano tanti soldi ma anche tante idee».

INVESTCORP – «Cambia il padrone ma non i lavoratori ed è giusto che sia così. La rivoluzione non la capirei. I soldi contano ma le idee sono molto più importanti, perché se non hai gioco e spirito di squadra non vai da nessuna parte. I piedi si possono aggiustare, il cervello no».