Crisi Sassuolo, fino ad oggi un girone di ritorno da retrocessione

Crisi Sassuolo, fino ad oggi un girone di ritorno da retrocessione
© foto www.imagephotoagency.it

Da quando è iniziato il girone di ritorno il Sassuolo di De Zerbi ha un ruolino da piena zona retrocessione: dove è finito il bel gioco?

Dove è finito il Sassuolo? La squadra di De Zerbi da quando è iniziato il girone di ritorno sembra aver invertito la rotta rispetto all’ottimo girone di andata, dove aveva impressionato tutti per il bel gioco e i buoni risultati che lo avevano portato addirittura ad avere ambizioni di Europa. I numeri per i neroverdi sono impietosi: una vittoria nelle ultime 10 gare, ottenuta tra le mure amiche contro il Cagliari, grazie alle reti di Locatelli, Babacar e Matri, una sola rete all’attivo nelle ultime cinque partite disputate. Per di più grazie ad un gol di un difensore Federico Peluso su assist da palla ferma di Stefano Sensi.