Connettiti con noi

Milan News

Sassuolo-Milan 1-4: pagelle e tabellino – Serie A 2018/2019

Pubblicato

su

Sassuolo-Milan, 7ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazione ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Torna alla vittoria il Milan di Gattuso a un mese dall’ultima volta (2-1 sulla Roma). I rossoneri, con un’ottima prova, hanno portato a casa 3 punti e hanno salvato la panchina di Rino Gattuso. Un ispirato Suso ha fatto dimenticare l’assenza di Gonzalo Higuain e ha trascinato i suoi con una bella doppietta. Brutta caduta per il Sassuolo di De Zerbi. Punteggio severo per quanto visto in campo ma i neroverdi avevano denotato, a più riprese, alcune lacune difensive. Resta comunque l’ottimo cammino sin qui con 13 punti in 7 partite che valgono il terzo posto.

Sassuolo-Milan: tabellino

MARCATORI: 39′ pt Kessié, 5′ st e 45’+4 Suso, 15′ st Castillejo (M); 24′ st Djuricic (S)

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 6; Lirola 6, Marlon 5,5, Ferrari 5,5, Rogerio 6; Bourabia 6 (12′ st Djuricic 6,5), Locatelli 5,5, Sensi 6; Berardi 5 (30′ st Babacar 6), Boateng 5, Di Francesco  5,5 (12′ st Boga 6,5). In panchina: Pegolo, Dell’Orco, Lemos, Magnani, Adjapong, Sernicola, Magnanelli, Brignola, Matri. Allenatore: Roberto De Zerbi

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma 6; Abate 6,5, Musacchio 6,5, Romagnoli 6,5, Rodriguez 6; Kessié 7, Biglia 5,5, Bonaventura 6; Suso 7,5, Castillejo 6,5 (27′ st Cutrone 5,5), Calhanoglu 5,5 (32′ st Laxalt S.v.). In panchina: A.Donnarumma, Reina, Calabria, Simic, Zapata, Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Halilovic, Borini. Allenatore: Gennaro Gattuso

ARBITRO: Piero Giacomelli della sezione di Trieste

NOTE: AMMONITI: Biglia (M); Rogerio (S)

SASSUOLO – IL MIGLIORE

BOGA 6,5 – Positivo il suo ingresso in campo al posto di Di Francesco. Conferma le ottime impressioni avute giovedì contro la Spal. E’ un giovane talento che può sbocciare. Crea diversi pericoli.

SASSUOLO – IL PEGGIORE

BOATENG 5 – Sono tanti i neroverdi a deludere questa sera, forse lui più di tutti. Sbaglia la prima gara da quando è a Sassuolo. Mai in partita. Incita i compagni e lotta ma non crea mai pericoli ed entra poco nel vivo del gioco.

MILAN – IL MIGLIORE

SUSO 7,5 – Il più ispirato dei suoi. Inizia molto bene la sfida, trovando il palo a strozzargli l’urlo del gol. Nella ripresa si riscatta con un grandissimo mancino dal limite che supera Consigli. Bello l’abbraccio con Gattuso. Primo e secondo gol stagionale.

MILAN – IL PEGGIORE

BIGLIA 5,5 – In tanti convincono, lui un po’ meno. Rischia, con l’ammonizione sul groppone e il punteggio ancora in bilico, di compromettere la sfida con un intervento dubbio su Di Francesco in area di rigore.


Sassuolo-Milan: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Il Milan, a differenza delle altre sfide, ha capitalizzato al massimo le occasioni avute e, forte del vantaggio trovato a fine primo tempo, ha chiuso la gara a inizio ripresa con due gran gol di Suso e Castillejo. Tardiva la reazione del Sassuolo che rimane comunque al terzo posto della classifica.

45’+4 – Triplice fischio finale: Sassuolo-Milan 1-4.

45’+4 GOL DEL MILAN! Suso in gol, dopo la battuta di un calcio di punizione.

45’+3 – Tre minuti di recupero.

45′ – Ultima sostituzione: dentro Calabria per Abate.

39′ – Ci prova Babacar in rovesciata, palla fuori.

32′ – Ancora un cambio: nel Milan dentro Laxalt al posto di Calhanoglu.

30′ – Ultima sostituzione per il Sassuolo: Babacar in, Berardi out.

27′ – Cambio anche nel Milan: Cutrone rileva Castillejo.

25′ – Ammonizione per Rogerio.

24′ – GOL DEL SASSUOLO! Boga e Rogerio combinano bene sulla sinistra, la palla arriva a Djuricic che infila Donnarumma. Proteste rossonere ma il gol viene convalidato.

15′ – GOL DEL MILAN! I rossoneri chiudono probabilmente la partita con un gran sinistro dal limite di Castillejo.

12′ – Doppio cambio nel Sassuolo: dentro Boga e Djuricic per Di Francesco e Bourabia.

10′ – Il Sassuolo reclama un calcio di rigore: contatto in area Di Francesco-Biglia.

10′ – Ancora Milan: tiro di Bonaventura ma Consigli fa buona guardia.

5′ – GOL DEL MILAN! Il raddoppio ad opera di Suso che si accentra e calcia col mancino trovando l’angolino opposto. Grandissimo gol dello spagnolo, primo sigillo stagionale. Suso ha indicato Gattuso dopo il gol ed è andato ad abbracciarlo

1′ – Inizia la ripresa.

SINTESI PRIMO TEMPO – Primi 20-25 minuti di studio se si esclude l’unica fiammata della gara, il palo colpito da Suso. Il Milan ha sfiorato il gol in un paio di circostanze l’ha trovato con Kessié al 39’ su una mezza dormita difensiva neroverde. Il Sassuolo non è rimasto a guardare e ha avuto due buone occasioni con Di Francesco ma non è riuscito a sfruttarle a dovere.

45′ – Finisce il primo tempo: Sassuolo-Milan 0-1. Decide Kessié.

42′ – Che rischio per il Sassuolo: Marlon si mette a dribblare all’interno della sua area, sbaglia l’appoggio e regala palla al Milan che non riesce ad approfittarne.

39′ – GOL DEL MILAN – Fa tutto Kessié: vince un contrasto a centrocampo con Locatelli, si fa 50 metri di campo, si accentra e calcia col mancino, beffando Consigli.

34′ – Altra grande occasione per il Sassuolo: passaggio errato di Bonaventura che serve Boateng. Il numero 27 mette un cioccolatino per Di Francesco che pregusta il gol ma viene anticipato da uno strepitoso recupero di Abate.

31′ – Prima vera occasione per il Sassuolo: Berardi illumina per Di Francesco che entra in area e calcia col mancino trovando l’ottima risposta di Donnarumma.

26′ – Ancora una grande occasione per il Milan: Kessié scavalca Consigli con un pallonetto ma Lirola è provvidenziale e salva sulla linea.

17′ – Fallo tattico di Biglia su Di Francesco: ammonito.

11′ – Il Sassuolo controlla il gioco e va alla conclusione con Berardi ma la conclusione del numero 25 finisce in curva.

4′ – Grande occasione per il Milan con Suso che salta Rogerio e calcia di destro trovando il palo!

1′ – Fischio d’inizio.

Squadre in campo. Tutto pronto per l’inizio della sfida.

Diretta live dalle ore 20.30


Sassuolo-Milan: formazioni ufficiali

Posticipo della settima giornata al Mapei Stadium di Reggio Emilia tra Sassuolo e Milan, un modo per chiudere in bellezza il weekend calcistico. Il Sassuolo è nelle zone alte della classifica, ha 13 punti dopo 6 giornate, e vuole continuare a stupire. Il Milan è nella parte destra della classifica, ha solo 6 punti e vuole vincere per svoltare e per salvare la panchina di Rino Gattuso. Assenti: Duncan, Satalino e Peluso per i neroverdi, Caldara, Strinic, Conti e Higuain per i rossoneri. Restate collegati su questa pagina: presto tutti gli aggiornamenti e la diretta live della partita.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Locatelli, Sensi; Berardi, Boateng, Di Francesco. A disp: Pegolo, Dell’Orco, Lemos, Magnani, Adjapong, Sernicola, Magnanelli, Djuricic, Brignola, Boga, Matri, Babacar. Allenatore: Roberto De Zerbi

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessiè, Biglia, Bonaventura; Suso, Castillejo, Calhanoglu. In panchina: A.Donnarumma, Reina, Calabria, Laxalt, Simic, Zapata, Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Halilovic, Borini, Cutrone. Allenatore: Gennaro Gattuso


Sassuolo-Milan: probabili formazioni e pre-partita

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Marlon, G. Ferrari, Rogeiro; Sensi, Locatelli, Bourabia; Berardi, Boateng, Di Francesco. A disposizione: Pegolo, Lemos, Dell’Orco, Adjapong, Magnani, Duncan, Boga, Magnanelli, Matri, Djuricic Brignola, Babacar, Matri. Allenatore: Roberto De Zerbi.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli A., Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Castillejo, Calhanoglu. A disposizione: Reina, Donnarumma A., Abate, Simic, Zapata C., Caldara, Laxalt, Halilovic, Bertolacci, Bakayoko, Borini, Cutrone. Allenatore: Gennaro Gattuso

Le dichiarazioni di De Zerbi: «Il Milan non merita la classifica che ha per le prestazioni che ha fatto. Il Milan è sempre il Milan e merita rispetto per la storia, per il loro dna, perché sono sempre lì, non mollano mai. Noi guardiamo la classifica, ce la siamo meritata ma manteniamo i piedi per terra. DeZerbismo? Non penso a questo cose. Sono contento che si parli bene della mia squadra ma alla fine sono sempre i giocatori a scendere in campo. Duncan non ci sarà per un infortunio».

Le parole di Gattuso in conferenza: «Il Sassuolo darà filo da torcere a tante e potrà arrivare in alto, bisogna far attenzione. Abbiamo bisogno di trovare la giusta tranquillità, la squadra gioca bene ma non riesce a vincere. Questo è senza dubbio un peso per noi, stiamo pagando a caro prezzo tutto ciò che succede. Nonostante questo, non ho intenzione di cercare alibi o dire che siamo sfortunati. Rimproveri dopo Empoli? Macché, meritavamo di vincere per come abbiamo giocato, ma dobbiamo chiudere le partite. Higuain ha ancora fastidio e sinceramente rischiare un giocatore per perderlo per mesi non ha molto senso, dobbiamo valutare bene. L’ultima parola spetterà a lui, ma se non è al 100% è inutile far prove. Non è che non voglio rischiare, è che non sta bene e rischia di strapparsi. Suso-Bonaventura o Suso-Castillejo davanti? Vediamo. C’è da dire che anche Cutrone ha problemi, è un giocatore che ammiro molto e impiega 4-5 ore della sua giornata per curarsi. È da prendere come esempio. Purtroppo anche Borini ha un problema alla caviglia, vediamo come sta. Qualcosa ci inventeremo, in 11 scenderemo in campo. Per quanto riguarda Suso, dico che ha grandissime qualità e se continuerà a giocare così il gol arriverà».


Sassuolo-Milan: i precedenti del match

Sono 10 i precedenti in Serie A tra Sassuolo e Milan. Solo 1 pareggio tra le due compagini, poi 4 vittorie dei neroverdi e 5 dei rossoneri. Nei 5 precedenti disputati in casa dei neroverdi 3 vittorie di Berardi e compagni e 2 successi degli ospiti ma i rossoneri sono tornati con il bottino pieno dalle ultime due trasferte.


Sassuolo-Milan: l’arbitro del match

A dirigere l’incontro sarà Piero Giacomelli della sezione di Trieste. Insieme a lui anche gli assistenti Preti e Di Vuolo. Il quarto uomo sarà Illuzzi. Al Var ci saranno Calvarese e Costanzo. I precedenti in Serie A non sorridono ai neroverdi: 6 sconfitte, 2 pareggi e una sola vittoria, curiosamente in un Sassuolo-Milan 2-0 del 2015/2016. Undici invece gli incroci fra l’arbitro triestino e il Milan: 6 le vittorie rossonere, 3 i pareggi e 2 le sconfitte.


Sassuolo-Milan Streaming: dove vederla in tv

Sassuolo-Milan sarà trasmessa a partire dalle ore 20.30 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 241), Sky Sport 1 (canale 201 dello Sky Box, in HD 240) e in streaming per pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco la lista di siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.