Connettiti con noi

Hanno Detto

Scaroni: «Milan, obiettivo Champions League. Donnarumma…»

Pubblicato

su

Scaroni

Paolo Scaroni è intervenuto ai microfoni di Tutti Convocati, per parlare del Milan, del progetto stadio ma non solo, ecco le sue parole

Paolo Scaroni è intervenuto ai microfoni di Tutti Convocati, per parlare del Milan, dl progetto stadio ma non solo. Le sue dichiarazioni.

SCUDETTO – «È vero che dobbiamo inseguire i sogni ma quest’anno abbiamo previsto di arrivare in Champions, poi se dovessimo qualificarci primi della Serie A tanto meglio. Giochiamo un bel calcio e divertente vedo pochi passaggi all’indietro, è piacevole vedere la partita».

MILAN E NUOVO STADIO – «Abbiamo finalmente una squadra giovane ed equilibrata, sul fronte dei ricavi abbiamo avuto un po’ di calo fondi a causa Covid ma adesso sono contento per la permaneza di Sala perché proseguirà a pieno organico il progetto stadio, fondamentale per l’ingresso dei ricavi. Fondamentale la permanenza di San Siro, anche durante la costruzione del nuovo stadio. Dobbiamo continuare a ricavare 70 milioni in meno rispetto ad altri top club europei? Mi sembra scontata la risposta».

DONNARUMMA – «È un grande portiere, ha dato tutto per questa maglia. Ha scelto di cambiare poi aria, una scelta coraggiosa perché è uscito dalla comfort zone ovvero il Milan. Ad ogni modo per me nessun rimpianto. Spero che a San Siro non vi siano fischi».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU MILANNEWS24