Connettiti con noi

Calcio Estero

Sergio Ramos, la critica: «Psg, il suo acquisto una pessima idea»

Pubblicato

su

Sergio Ramos

Jerôme Rothen, ex centrocampista del Psg, ha criticato l’acquisto di Sergio Ramos: ecco le sue dichiarazioni

Jerôme Rothen, ex centrocampista del Psg, si scaglia contro l’acquisto di Sergio Ramos. Pesanti le critiche, tramite RMC Sport, verso la mossa fatta in estate dalla società parigina:

PROBLLEMA FISICO – «Un infortunio del genere a fine carriera è gravissimo. Difficile riprendersi totalmente. Nel momento in cui si forza e aumentano i carichi di lavoro, si rischia un nuovo stop. E nel caso di Ramos, quando innesta le marce alte in allenamento, non riesce a portarlo a fine. Quando il giocatore ha una certa età, ha bisogno di giocare un certo numero di partite consecutive per ritrovare e dare certezze. Il mio dubbio più grande è legato proprio alla capacità di superare questo infortunio».

ACQUISTO SBAGLIATO – «Quando Ramos è arrivato a Parigi, tutti dicevano che avrebbe cambiato totalmente la mentalità dello spogliatoio. Ad oggi mi sembra che Marquinhos e Kimpembe siano a un livello molto superiore rispetto a Sergio. La sua aurea di leader del gruppo non è sufficiente per trovare spazio al PSG. Serve qualcosa di più, un contributo tangibile in campo. Altrimenti sarà inutile averlo per tenerlo fuori. Per tutti questi motivi, ritengo che l’arrivo di Sergio Ramos sia stata davvero una pessima idea per il PSG».