Serie A, 26ª giornata: Lazio di rigore, Cagliari corsaro a Crotone

immobile lazio
© foto www.imagephotoagency.it

La 26ª giornata di Serie A non è stata generosa in termini di gol segnati, tantomeno ha sorriso alle squadre in lotta per la salvezza

Serie A, 26ª giornata: Lazio – Udinese (1 – 0)

La Lazio di Inzaghi porta a casa un’altra vittoria, proseguendo nel solco positivo tracciato nel corso di questo campionato di Serie A. Cyril Thereau si dà da fare ma è l’altro bomber della sfida a gioire: Ciro Immobile, al 72′, realizza il rigore assegnato da Pairetto dopo il fallo di mano di Alì Adnan in area.

Serie A, 26ª giornata: Crotone – Cagliari (1 – 2)

Le contese si aprono al minuto 10, quando Adrian Stoian realizza l’1 – 0 al termine di una bella azione personale. Joao Pedro, al 32′, e Marco Borriello, al 69′, ribaltano il risultato. Sconfitta figlia dell’incapacità dei calabresi di trovare lo specchio della porta in 17 occasioni su 18.

Serie A, 26ª giornata: Chievo Verona – Pescara (2 – 0)

La squadra di Maran rovina la seconda uscita del Pescara di Zeman, la scelta del boemo di schierare lo stesso undici titolare visto contro il Genoa non ha prodotto un altro 5 – 0 bensì un 2 – 0 a favore dei clivensi. Valter Birsa, al 12′, disegna una bella traiettoria da fuori area, tocca a Lucas Castro raddoppiare, al 61esimo, raccogliendo e depositando in rete il rimpallo in area tra Gapkè e il portiere ospite.