Sousa: «Gran prova. Ilicic una sconfitta per me»

sousa fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Paulo Sousa, allenatore della Fiorentina, dopo la sconfitta in casa del Milan per 2 a 1. Le ultimissime notizie

Paulo Sousa, allenatore della Fiorentina, ha commentato a “Sky Sport” la sconfitta in casa del Milan che ha portato i viola a -4 dal Milan e a -7 dalla Lazio. Queste le parole del tecnico portoghese: «Oggi ho visto i ragazzi, dopo una trasferta difficile, arrivare a giocare una partita fuori contro una squadra che sta facendo bene, per consegnare al calcio italiano e mondiale la qualità del gioco che abbiamo messo in praticare. Dobbiamo pensare a ogni partita con il massimo impegno. Dopo una sfida di Europa League, principalmente dopo una gara in trasferta, statisticamente si fa più fatica e sicuramente non è semplice. Ilicic? Quelli che non riescono a rendere come possono rendere determinano una sconfitta per ogni allenatore. Quest’anno ha iniziato bene, lo scorso anno ha fatto benissimo e anche lui a livello mentale si è lasciato un po’ andare e io sono colpevole per questo. Ha grandi colpi, legge le azioni, vede bene gli spazi, è uno dei nostri migliori giocatori in questo ma purtroppo non ha fatto la differenza che ha fatto lo scorso anno e spero si ritrovi».