Spal-Inter precedenti: Facchetti determinante nell’ultimo successo a Ferrara

icardi inter-spal
© foto www.imagephotoagency.it

Il confronto dell’ora di pranzo potrebbe allungare la serie grigia di pareggi dell’Inter. Ultimo successo della Spal risale ai primi Anni 60, con Helenio Herrera sulla panchina nerazzurra.

Spal-Inter precedenti: dopo 33 partite finora disputate nella Serie A girone unico, si registrano 4 vittorie Spal, 6 pareggi, 23 vittorie Inter. Il bilancio delle reti è in favore dei nerazzurri: 59-23. Top Scorer della sfida è Antonio Valentin Angelillo, cannoniere dei nerazzurri negli Anni 50-60 e recentemente scomparso, andato in rete in 7 occasioni. Segue a quota 5 Oscar Massei, che ha militato in entrambe le formazioni, fermo a quota 5. Passando ai soli confronti disputati in casa della formazione spallina, al momento 16, il bilancio dice: 4 vittorie Spal, 4 pareggi, 8 vittorie Inter con lo score delle reti che vede una leggera prevalenza degli ospiti, 16-12. L‘ultima vittoria della Spal nel confronto diretto risale al torneo 1961-62, 11 febbraio 1962, quando i padroni di casa si imposero per 1-0, Mencacci fu il marcatore. L’ultimo pareggio risale alla stagione 1962-63, quando il 14 aprile 1963, le due formazioni chiusero sul punteggio iniziale di 0-0. L’ultima vittoria dell’Inter risale al campionato 1967-68, 17 marzo 1968, quando gli ospiti passarono per 2-1, con reti del compianto Giacinto Facchetti e Suarez, separate dal temporaneo pareggio ad opera di Brenna. Nelle ultime 10 sfide giocate in casa degli estensi, si registrano 2 vittorie della Spal, 2 pareggi e 6 vittorie nerazzurre. Da notare che entrambi i pareggi sono stati per 0-0. La vittoria esterna per 1-0 è stato il risultato che si è verificato più spesso, ben 5 volte. L’Inter è il peggior avversario della storia spallina in Serie A che ha registrato il maggior numero di sconfitte (23) contro i nerazzurri.

Spal-Inter precedenti: le curiosità del confronto

Non esistono nella storia del confronto matches disputati in occasione del 22° turno, così come in data 28 gennaio. Inoltre la statistica degli Spal-Inter precedenti disputati nel mese di gennaio è vuota. Decisamente più interessanti analizzare i dati statistici delle due compagini nell’attuale torneo. L’Inter è la squadra più pericolosa nei minuti finali: ben 7 dall’86° in avanti mentre ha una super difesa nella prima mezzora di gara, con appena due reti al passivo. Al contrario la Spal è la compagine ad averne subiti di più in questo spicchio di gara, ben 16. Nelle ultime tre partite disputate in casa, si sono registrare ben 15 reti, per una media partita impressionante pari a 5. L’Inter è in striscia consecutiva di pareggi da tre gare: l’ultima volta che i nerazzurri arrivarono a quattro in fila era il novembre 2004 (arrivando poi a sette in fila). Passando ai confronti fra gli allenatori Leonardo Semplici e Luciano Spalletti, 1 solo precedente, ovvero quello dell’andata al Meazza con la vittoria dei nerazzurri per 2-0 con reti di Icardi e Perisic.