Spalletti, futuro in discussione: si gioca l’Inter in 4 mesi

spalletti
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter si interroga sul futuro. Luciano Spalletti potrebbe anche andare via a fine stagione: le ultimissime

Il futuro immediato di Luciano Spalletti non è in discussione. L’Inter punta tanto sul suo allenatore, strappato alla Roma dopo un’ottima annata in giallorosso. Il tecnico nerazzurro però sembra aver legato la sua permanenza sulla panchina interista alla qualificazione in Champions League, divenuto l’obiettivo fondamentale. «E’ arrivato il momento di guardarci allo specchio, senza maschera. Dobbiamo lavorare e risolvere la situazione perché il traguardo resta la qualificazione alla prossima Champions League: abbiamo tutto per nutrire quest’ambizione e ora vogliamo arrivare in fondo con l’obiettivo in pugno» ha detto il tecnico di Certaldo.

L’allenatore, nonostante le smentite, sarebbe deluso dal mancato arrivo di un rinforzo a centrocampo, obiettivo importante per la sua Inter. Avrebbe voluto un mediano in più ma non è arrivato. Con Lisandro Lopez ha avuto il difensore in più, ha avuto Rafinha al posto di Joao Mario e ora dovrà raggiungere il quarto posto con quello che ha a disposizione. L’allenatore dell’Inter si giocherà tutto nei prossimi 4 mesi: senza qualificazione alla prossima Champions League potrebbe scoppiare una nuova rivoluzione in casa interista. Anche Spalletti è in bilico: senza Champions il tecnico può andare via.